La pubblicazione collettiva di Cremonapalloza

fantasy

Nessun dove

N

Procedimento inverso: serie tv, libro, fumetto (e forse un film?). Alquanto differenti i risultati. Cominciamo col dire che è molto difficile sapere della serie tv (almeno qui in Italia), realizzata per la BBC nel 1996, e partiamo col libro che un grazioso sconto ci consente (consentiva, ora non più). Bella storia, narrata bene e fantasiosa (sussisteva qualche dubbio al riguardo?) su un’ipotetica «Londra di Sotto», dove, in un misto di storia e magia, vivono una serie di personaggi invisibili (sarebbe più corretto dire «ignorati») con i quali entra in contatto il giovane «che lavora nella sicurezza» Richard Mayhew, nell’atto di...

Sandman. Le terre del sogno

S

Attenzione: gli spoiler sono molti, quasi un riassunto. «Non so se sai tutto quello che c’è da sapere sugli specchi. Ma qualunque cosa tu sappia, non dirla». Arthur Machen, in una lettera a James Branch Cabell, 17 febbraio 1918 «Gli scrittori sono bugiardi». Erasmus Fry, mentre discorreva, 6 maggio 1986 Questo terzo volume (qui e qui le recensioni dei precedenti) raccoglie quattro storie che contribuiscono a comporre la mitologia di Sandman, non essendo inserite nel filone principale che, nel secondo volume, era arrivato alla conclusione del ciclo di cui era protagonista Rose Walker. Il netto stacco rispetto all’evolversi della...

Sandman. Casa di bambola

S

Attenzione: gli spoiler sono molti, quasi un riassunto. Secondo appuntamento con il Signore dei Sogni (per chi si fosse perso il primo, o come ripassino, c’è sempre la recensione a disposizione). In questo secondo tomo, Sandman. Casa di bambola, sono raccolti gli episodi dal numero 9 al numero 16 della serie regolare, dove, a parte due capitoli a sé stanti (ma fondamentali), si narrano le ultime peripezie del Signore dei Sogni nel recupero del suo regno dopo la prigionia subita nel mondo della veglia. Ovviamente basta saltare alle conclusioni se non si vuole conoscere la storia nei dettagli. Ah, c’è un’ultima cosa da sapere e che...

Sandman. Preludi e notturni

S

Attenzione: gli spoiler sono molti, quasi un riassunto. Pur non trattandosi di un’opera letteraria in senso stretto, più volte la serie capolavoro Sandman, scritta da Neil Gaiman, è stata annoverata tra le migliori saghe che la letteratura contemporanea abbia presentato e, a mio modesto parere, non a torto. Sandman è un vecchio personaggio della DC Comics (Batman e Superman, tanto per capirci) degli anni Trenta e ripreso successivamente negli anni Settanta in versione alquanto psichedelica (e ridicola?), che è rientrato in un progetto di rinnovamento quando la DC ha deciso di aprire un’etichetta suggested for mature readers (il che...

La pubblicazione collettiva di Cremonapalloza

Daniele Conca

Avatar

non c'è spazio a sufficienza per scrivere tutto.

Sto leggendo

Categorie

Ultime recensioni

Guida galattica per gli autostoppisti

Guida galattica per gli autostoppisti

È difficile scrivere qualcosa che non sia già stato scritto intorno alla Guida galattica per gli autostoppisti, con cui Douglas Adams (1952-2001) si è

Il piccolo libraio di Archangelsk

Il piccolo libraio di Archangelsk

Il piccolo libraio di Archangelsk è un buon libro, come non può che essere un libro di Simenon, anche al difuori dei romanzi del commissario Maigret.

Charlotte Roche Zone Umide

Zone umide

Zone umide è un bel libro. Non diventerà mai un classico della letteratura (visti anche gli argomenti trattati), ma se in poco tempo dalla data di pub

Tags

Andrea Cisi Charlotte Roche Dalai Daniel Pennac David Foster Wallace Douglas Adams Einaudi essay Fandango fantasy Fanucci Feltrinelli feminism fiction Georges Simenon horror humor Lester Bangs London Below Los Bros Hernandez Love and Rockets Magic Press Malaussène Mine vaganti Minimum Fax Mondadori mystery Neil Gaiman Oscar Draghi Raymond Queneau Rizzoli Strade Blu The Sandman The World of Neverwhere Various